La locandina dell'evento

28 e 29 Aprile: tutti a Sant’Elia con il Grand Prix Cagliari 2012

 

La locandina dell'eventoCagliari. Ci sarà anche il Gruppo cavità cagliaritane alla 21ma edizione del grand Prix Cagliari in programma il 29 Aprile 2012 sul colle S.Elia. Via a una serie di percorsi nella natura via mare e via terra.

Il 28 e il 29 Aprile 2012 si terrà la ventunesima edizione del CAGLIARI GRAND PRIX 2012.

Un evento che stimola il movimento a piedi, ad esempio risalendo il colle Sant’Elia, oppure in bicicletta con un percorso da via Roma alla spiaggia cagliaritana di Marina Piccola, e dunque anche a nuoto, nelle acque del Golfo degli Angeli.

A ideare l’iniziativa da oltre 20 anni è Pietro Porcella, suo lo slogan “in Sella con Porcella”, e vedrà la partecipazione delle Associazioni Città Ciclabile, Aloe Felice, Amici di Sardegna, Cavità Cagliaritane e altre. Nel dettaglio questa iniziativa prevede una apertura esclusiva della zona militare di S.Elia per gli escursionisti. Per l’occasione anche il Gruppo Cavità Cagliaritane offrirà, con i suoi volontari ed esperti del sottosuolo, il suo supporto.

Ci saremo anche noi, quindi, Domenica 29 Aprile. L’appuntamento è fissato alle ore 11 all’ingresso di Marina Piccola, nella zona antistante la spiaggia del Poetto. Si consiglia abbigliamento comodo e pratico comprensivo di scarpe adatte.

Ci saranno, come detto, anche le con guide esperte e i fitologi delle Associazioni Aloe Felice e Amici di Sardegna che illustreranno le peculiarità delle piante e delle essenze verdi.

Vi aspettiamo.

 

L’EVENTO NEL DETTAGLIO

 

La locandina dell'evento

 

Tutto è pronto per l’edizione 2012 del Cagliari Grand Prix in programma il 28 e 29 aprile.

L’obiettivo della manifestazione, giunta al 21mo anno della sua realizzazione, è affiancarsi alle celebrazioni del 1 Maggio per la Sagra di Sant’Efisio, realizzando un evento sportivo di turismo attivo. Hanno dato la loro adesione le Associazioni ed i Club: Windsurfer Class International, Fisurf, Città Ciclabile, Amici della Bicicletta, Amici di Sardegna, Gruppo Cavità Cagliaritane, Aloe Felice, Yacht Club Cagliari, Fiberglass Canoe, Nordic Walking Sardegna, Anfibia Ecoturismo, Lugòri servizi per il Turismo, Surfriders Foundation.

PROGRAMMA di Sabato 28 aprile. POETTO- SANT’ELIA – POETTO PERCORSO NATURA VIA MARE.

Ore 13,30 Beach Clean Up con Surfriders Foundation e apertura iscrizioni.

Ore 14.30 appuntamento alla Prima fermata della spiaggia del Poetto. Poi la partenza contemporanea dalla medesima spiaggia tipo “Le Mans” di: Windsurf, Stand Up Paddling, Canoe, Kayak, Kitesurf, Catamarani e altre piccole imbarcazioni a remi o a vela.

Regata Classe WINDSURFER e TECHNO. Doppiaggio dello scoglio di Sant’Elia usato come boa di metà percorso e ritorno in spiaggia al punto di partenza. In alternativa gare Windsurfer intorno al percorso olimpico tra boe.

Premiazioni nell’anfiteatro di Marina Piccola domenica 29 aprile al termine delle passeggiate. Classifica assoluta generale e di categoria.

 

Domenica 29 aprile

VIA ROMA- MOLENTARGIUS – POETTO – SANT’ELIA- VIA ROMA

PERCORSO IN BICICLETTA E MOUNTAIN BIKE LUNGO TRATTI DI PISTE CICLABILI

Ritrovo alle ore 10,30 in Via Roma, di fronte all’Autorità Portuale.

Percorso: il gruppo guidato da Città Ciclabile fa il passaggio interno fino al Molo Ichnusa. Proseguimento a Su Siccu attraverso la passeggiata a mare di fronte alla Marina. Proseguimento lungo mare fino al Palazzo Nervi sul molo di Levante. Proseguimento lungo il canale di Mammarranca, sulla vecchia via del sale, fino al Palazzo Sali scelti.

Proseguimento sulla destra di fianco agli ultimi caseggiati del Quartiere del Sole. Uscita nel Lungo Saline e attraversamento pedonale davanti alla prima fermata del Poetto. Sbocco sul curvone del Poetto nel parcheggio sterrato ai piedi della Sella del Diavolo.

Il gruppo degli Amici della Bicicletta punta direttamente a Marina Piccola col passaggio più breve: Viale Diaz, Viale Poetto.
Ricongiungimento all’anfiteatro di Marina Piccola con i ciclisti, i corridori a piedi, quelli in Nordic Walking e quelli con i cani.

Alle ore 11,30 Proseguimento per le mountain bike e i partecipanti al percorso a piedi Poetto -Sella del Diavolo-Calamosca- Poetto tramite i sentieri messi a disposizione dalla Marina Militare.
Per le bici normali proseguimento verso Via Roma con passaggio a nord-ovest fino al Viale Calamosca, tramite la stradina alle spalle delle caserme e ai piedi della Sella.

Si sale sul Faro S. Elia. Discesa verso il Lazzaretto di Sant’Elia e proseguimento lungomare Sant’Elia, scavalcamento del Canale di Mammarranca tramite il ponte pedonale dello stadio. Proseguimento lungo Su Siccu e Viale Colombo e arrivo di nuovo in Via Roma davanti all’Autorità Portuale.

 

POETTO- SANT’ELIA- POETTO a piedi in nordic walking e di corsa coi cani.


Percorso a piedi lungo sentieri esistenti a Sant’Elia,Sella del Diavolo e Cala Mosca.

Ore 11 Ritrovo all’anfiteatro di Marina Piccola e firma partecipazione.
11,30 Ricongiungimento con i cicloturisti al teatro di Marina Piccola e
Partenza dalla base della Sella del Diavolo e tramite il sentiero della Marina Militare, con i cancelli debitamente aperti, si sale sulla parte più alta della Sella.
12,00 Breve stazionamento in cima alla Sella.
12,30 Ritorno verso Marina Piccola, passando per Calamosca e il fortino di S. Ignazio.

Alle 13 i saluti finali.

Commenti