Domenica 21 Novembre: Tour sotto e sopra Tuvixeddu, un laboratorio a cielo aperto. Via al progetto Isula

Il viaggio esperienziale nelle meraviglie della Sardegna è uno degli obiettivi del progetto ISULA che Venerdi 19 Novembre 2021, verrà illustrato in una conferenza stampa alle ore 10 all’Exma di Cagliari.

Tra le numerose tappe anche Cagliari sotterranea. Un viaggio esperenziale è infatti previsto alla colle Tuvixeddu, nei sotterranei noti a menadito dalle nostre guide: le gallerie del Canyon di Tuvixeddu. Visite guidate che si terranno, solo su prenotazione, Domenica 21 Novembre dal titolo “Sopra e sotto Tuvixeddu: un laboratorio a cielo aperto”, dalle ore 9 alle 12 (termine ore 13) e dalle ore 15 alle 16 (termine ore 17), con gruppi di 20 persone ogni ora.

Partenza da Via Falzarego n. 49. Ma, attenzione, solo su prenotazione. Visite GRATUITE offerte dai nostri sodalizi culturali: la ODV Gruppo Cavità Cagliaritane, in collaborazione con Amici di Sardegna e Web Community Sardegna Sotterranea. Per partecipare scrivici a sardegnasotterranea@gmail.com

Il nostro gruppo in visita a Tuvixeddu.

A seguire il calendario degli eventi, che prevede anche, per l’occasione, di presentare e illustrate delle ricostruzioni di indumenti e attrezzature, con le tecniche e i materiali di produzione di epoca nuragica, a cura di Andrea Loddo, dell’Associazione C.R.O. sulle trace di Dan.

ISULA prevede anche altri percorsi esperenziali: archeologici, naturalistici, speleologici, antropologici, curati dal Biologo Massimiliano Deidda che farà conoscere e gustare l’olio di lentischio.

Vi saranno inoltre dei laboratori di ceramica curati dall’Associazione A.Cu.A.S., di musica etnica con Sulittu e Benas cun Croccuriga dell’Associazione  S’attobiu e delle visite nel sottosuolo curate dagli speleologi del GCC e la web community Sardegna Sotterranea per le quali è necessario essere muniti di luce individuale e scarpe da  trekking. Tra le guide, gratuite per tutti, ci sarà anche il giornalista e scrittore Marcello Polastri.

E poi, altre date, e altre novità.  A seguire il programma Isula.

Commenti