Domenica a Mandas tra arte, tradizione, degustazioni e gioielli sacri

Archeologia, arte, musica, cultura, mostre tra strade e piazze con 100 espositori ma soprattutto, le visite guidate di qualità.

Domenica 17 Dicembre tutti a bordo per un viaggio alla riscoperta di Mandas!

Mandas

Alle porte di Mandas

L’iniziativa è rivolta ai nostri affezionatissimi:  visita guidata ideata dall’Agenzia Viaggi Kirkaebai da mattina a sera, in collaborazione con il ns webportale.

Museo d’arte sacra a Mandas visiteremo 

L’EVENTO prevede un viaggio illustrato con ciceroni a bordo delle corriere gran turismo: da Cagliari, con raduno alle 8,15 – e a meno di 1 ora di viaggio – prima tappa in uno splendido nuraghe alle porte di Mandas.

Dalla preistoria di Sardegna passeremo alla modernità illustrando passo dopo passo un centro storico allietato da 100 espositori.

Verranno visitati con ospiti d’eccezione, passando tra maestri artigiani, intagliatori di legno, chiese, i monumenti e le aree storiche.

Tra le tappe:

  • il MUSEO dell’arte sacra, un complesso monastico,
  • il CENTRO CULTURALE etnografico ovvero “la casa degli antenati”,
  • ma anche opere d’arte spiegate in modo semplice e suggestivo. Emergeranno, strada facendo, usi, costumi, le tradizioni di Sardegna.
Mandas

Mandas, il monumento ai caduti

Dopo la pausa pranzo, verranno infatti raccontate le storie e le leggende per un’intera giornata (rientro per le ore 18), che terminerà con un concerto di organetto.

Iniziativa a numero chiuso e posti limitati…

Nuraghe: un monumento preistorico sbalorditivo che visiteremo

Tra le guide: Marcello Polastri che illustrerà la bellezza delle architetture care ai nostri antenati! 

Godremo delle mostre locali di tappeti, gioielli, coltelli.

L’obiettivo è di far cultura e divulgar la bellezza della nostra isola, le orme del passato, l’eredità dei nostri antenati.

L’INIZIATIVA è un sodalizio tra tra le associazioni GCC, il sito Sardegna Sotterranea e la Società di trasporto Ellevuzeta con l’agenzia turistica Kirkaebai in collaborazione con il Comune di Mandas, il paese ricco di storia e di tradizioni .

Mandas Lawrence

Mandas è anche celebre per lo scrittore David Herbert Lawrence…

L’EVENTO NEL DETTAGLIO:

  • raduno per i soli prenotati alle ore 8,15 davanti alla Stazione Marittima di Cagliari (solo prenotati, essendo l’evento a numero chiuso); durata viaggio 1 ora. Si partirà alle 8,30.

  • viaggio in BUS gran turismo privato, con andata e ritorno a Mandas (ripartiremo alle 17,30);

  • Durante il viaggio, descrizione della storia, strada facendo, con le guide turistiche regionali. 

  • Ore 9,30, alle porte del paese di Mandas godremo di un complesso nuragico unico e raro, bellissimo, da illustrare con i racconti sulla civiltà nuragica. UN POSTO MAGICO!

  • Ore 10,40 Arrivo a Mandas, con sosta “tecnica” e avvio visita guidata in gruppo nelle vie del paese mentre, per tutta la giornata, il centro storico e gli antichi cortili ospiteranno centinaia di produttori agricoli, artigiani, lavorazioni tipiche di tutta la Sardegna.

  • Via alla visita illustrativa ai musei e ai monumenti più significativi dell’arte sacra. Prima tappa infatti IL MUSEO ANTISTANTE la spettacolare CHIESA PARROCCHIALE.

    Avvio passeggiata per la  CASA-MUSEO degli antenati mentre il centro storico sarà in festa e pieno di bancarelle ed esposizioni.

  • PAUSA PRANZO alle 13. In ristorante convenzionato, o con opzione per pranzo al sacco. Alle 15 ripresa attività .

    Pomeriggio: dalle 15 alle 16  godremo delle esposizioni locali mentre raggiungeremo il museo con i modellini dei treni osservando oltre 100 espositori nel centro storico! 

    Nel frattempo intrattenimenti musicali a cura della scuola civica e degli artisti locali.

  • Dalle 17 dopo la visita guidata pomeridiana, viaggio di rientro. 
Mandas Chiesa San Giacomo

La bellissima Chiesa di San Giacomo apostolo a Mandas

L’arrivo a Mandas prevede la descrizione del centro storico, degli usi e delle tradizioni. Sia di mattina che di pomeriggio per l’Apertura de is Pratzas, mostre, laboratori continui, domus in centro storico con i laboratori e i punti vendita.

Poi il Museo etnografico “is lollas de is aiaius; vedremo il museo sacro “peregrination fidei” San Giacomo”; la Chiesa parrocchiale San Giacomo, quella di Sant’Antonio; la Mostra del “trenino verde in miniatura”.

Il Museo etnografico di Mandas in una immagine di Marcello Polastri

Rivivremo il fascino della storia e del passato girando il centro storico.

Durante una nostra iniziativa

Prenotazioni entro e non oltre il 13 dicembre! Posti limitati.

Contributo per persona partecipante con pranzo in agriturismo sotto precisato, e viaggio in corriera GT:
– adulti con pranzo in agriturismo € 45,00 (euro quarantacinque).
– bambini 4 -12 anni 30% sconto.
-bambini fino ai 4 anni: 5 eu escluso posto sul bus.

Attenzione: IL PRANZO in Agriturismo, al caldo, durerà dalle 13 alle 15 composto da:

antipasti di terra; 2 primi di ravioli di ricotta e fregola sarda; secondi misti di arrosto di maiale e maialetto; verdure; dolce; acqua; vino; caffè.

Per persona partecipante senza pranzo, con viaggio a/r :

– adulti  € 22,00
– bambini 4 -12 anni 30% sconto.
– 2 – 4  bambini gratis (I bambini non paganti non hanno diritto al posto a sedere bus).

Opzione 3: Per chi decidesse di viaggiar in auto propria e non pranzare in agriturismo, 12 eu (con assicurazione e accesso siti).

La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato. 

Organizzazione: Gestione Agenzia Viaggi Kirkaebai.

INFO E PRENOTAZIONI: sardegnasotterranea@gmail.com

SMS e WhattApp: 3398001616

Nuraghe Piscu a Suelli in una immagine di Marcello Polastri

Modalità di pagamento all’Agenzia: 50% acconto tramite Bonifico Bancario, saldo prima della partenza con C.C intestato a: Ellevuzeta S.r.l. Via Leon Battista Alberti 22, 09131 Cagliari. 
Gestione Agenzia Viaggi Kirkaebai

IBAN: IT03W02008 04820 000104184693
Unicredit Agenzia Piazza Giovanni XXIII Cagliari

Responsabile Tour Operator – Agenzia ViaggiKirkaebai”, Marcello Pilia tel:  3356998738

Info: sardegnasotterranea@gmail.com

SMS e whattapp 3398001616

La Chiusura della manifestazione – concerto sarà con l’organetto di Roberto Fadda.

 

Commenti