Gli antichi nuraghi in mostra a Cagliari nelle vetrine di via Manno

Al  via dall’8 luglio a Cagliari, l’iniziativa: “Io apro all’Unesco” che coinvolgerà gli esercizi commerciali che si affacciano sulle vie dello shopping cagliaritano.

A partire dalla sera di Giovedì e per tutta la settimana successiva, nell’ambito delle “Notti colorate” cagliaritane, l’Associazione “Strada facendo” presenterà, nelle vetrine che si affacciano sulla via Manno, piazza Costituzione e via Garibaldi, immagini, clip e pannelli fotografici che evidenziano la maestosità di alcuni tra i monumenti più significativi della Civiltà nuragica.

L’evento, patrocinato dal Comune di Cagliari, è organizzato in collaborazione con l’Associazione “La Sardegna verso l’Unesco”, nata con l’obiettivo di ottenere dall’Organizzazione delle Nazioni Unite il riconoscimento della monumentalità nuragica quale patrimonio dell’umanità.

La manifestazione, che inizierà in contemporanea all’apertura notturna delle attività commerciali, sarà celebrata come “La Notte dei Nuraghi”.

La sua finalità è quella di far percepire all’opinione pubblica il valore, fortemente identitario, delle testimonianze archeologiche ereditate dalla nostra protostoria, per le quali è stato appunto richiesto, all’Unesco – con il patrocinio della RAS, del Banco di Sardegna e della Fondazione di Sardegna-, l’inserimento nel novero dei Patrimoni dell’Umanità.

Commenti