Anfiteatro romano Cagliari

L’Anfiteatro di Cagliari sostituito dal Colosseo? Miracolo Photoshop

Ai tempi di photoshop capita che il Colosseo prenda il posto dell’Anfiteatro romano di Cagliari.

E così, usando un fotomontaggio, c’è stato chi ha copia-incollato l’immagine del Colosseo da Google Maps, ritoccandola un po’, per poi  “appiccicarla” a Cagliari.

Esattamente sull’immagine aerea della Vallata di Palabanda, al posto del locale anfiteatro.

Anfiteatro romano Cagliari

L’immagine che gira in rete sull’Anfitratro romano di Cagliari “sostituito” dal Colosseo. Foto di SPQR fan page di Facebook. 

Una bella trovata. LA FOTOGRAFIA è stata pubblicata su Facebook nella fan page ufficiale  di SPQR official page, ed è divenuta virale in poche ore. 

Risultato: i giornali, specialmente quelli On-Line affamati di click,  hanno divulgato una notizia sensazionalistica.

Leggiamo tra le righe che “la ricostruzione dell’Anfiteatro romano  pubblicata da una pagina Facebook di appassionati di antichità romana, ha tutta l’aria di essere molto attendibile. Ricorda molto il Colosseo, che infatti era un Anfiteatro”. 

Anche se, ad onore del vero, l’Anfiteatro romano di Cagliari aveva una caratteristica tutta sua: per merà era stato scavato, insomma scolpito nella dura roccia mentre la restante parte era in calcare bianco.

La sola porzione che, dell’Anfiteatro di Cagliari, ben si vedeva fuoriuscire dalla roccia era la facciata sud, in prossimità dell’attuale Orto Botanico, facciata semicircolare che doveva superare i 20 metri di altezza.

Come un interessante modellino realizzato tanti anni fa dagli esperti del Museo archeologico di Cagliari attesta. Anche in quel caso, però, in modo approssimativo, ipotetico. 

Eccolo…

Anfiteatro romano cagliari

L’anfiteatro romano di Cagliari ricostruito con un modellino.

Per approfondire:

 

 

Commenti