Marcello Polastri

Marcello Polastri

Marcello Polastri

Marcello Polastri, classe 1978, è il fondatore dell’Associazione Sardegna Sotterranea e del Gruppo speleo-archeologico Cavità Cagliaritane.

Giornalista e guida turistica, è autore apprezzato di libri e saggi specialistici.

Ha ideato e condotto numerose trasmissioni televisive tra le quali ricordiamo:

Dedalo, alla scoperta della Sardegna Sotterranea, Viaggio nell’isola del mistero, Scoprire e altri programmi trasmessi in tv e nel web.

L’attività professionale di Marcello Polastri nasce dalla passione incontenibile per la cultura e per la storia.

INFANZIA. Da piccolo (come raccontano numerosi giornali) “rimase affascinato dai monumenti archeologici della Sardegna e profondamente colpito per il deplorevole stato di degrado degli stessi, ha deciso ben presto di battersi per la valorizzazione dei luoghi identitari della Sardegna“.

Anche per questa ragione ha fondato, nel 1993, il Gruppo Cavità Cagliaritane avviando l’esplorazione dei complessi sotterranei della Sardegna, dando vita a una ricca produzione letteraria e video, con inchieste, documentari e libri.

PolastriScrisse il suo primo articolo per il mensile regionale Sardegna Magazine news all’età di 14 anni per poi ideare e condurre, all’età di 16 anni, il suo primo programma televisivo con l’emittente TCS – Tele Costa Smeralda. 

Contemporaneamente si è occupato di cronaca per i maggiori quotidiani regionali (L’Unione Sarda e La Nuova Sardegna), scrivendo sia nella versione cartacea che on-line degli stessi giornali. Per il web ha scritto sul quotidiano sardo Casteddu OnLine e UnioneSarda.it.

Ha lavorato anche alla radio, realizzato e condotto altre trasmissioni televisive per varie tv e del suo bagaglio di esperienze professionali fanno parte premi giornalistici e premi letterari nazionali.

Lavora attualmente in Sardegna come addetto stampa dove in seguito a una lunga esperienza nella realizzazione di uffici stampa, campagne mediatiche e promozionali, attinge nuove idee e nuovi spunti per unire, all’esplorazione del territorio, la divulgazione della nostra storia.

Già consulente R.A.I. (Radio televisione italiana), collaboratore dalla Sardegna per la tv britannica BBC e la Tv di Stato russa REN-TV, da presidente e socio-fondatore dell’Associazione Sardegna Sotterranea, ama valorizzare il tempo libero delle persone anche attraverso lo studio archivistico, il reperimento di notizie e l’esplorazione sul campo di complessi sotterranei, strutture abbandonate, paesi e città. Coinvolgendo, proprio grazie alla sua passione e competenza, tante persone sull’effettiva storia da conoscere e da tramandare.

Collabora attualmente con le televisioni nazionali italiane per le quali ha realizzato puntate su esplorazioni e avventure in siti archeologici e storico-culturali. Cura anche su YouTube una web TV esplorativa.

Ha contato milioni di telespettatori la puntata televisiva in onda nel 2011 su ITALIA 1 nel programma MISTERO.

Per l’occasione quale Marcello ha mostrato all’ampio pubblico, in compagnia del conduttore TV Daniele Bossari e dello speleologo vercellese Luigi Bavagnoli, un complesso di caverne abbandonate sotto Cagliari, piene di ossa umane con accanto reperti archeologici sparsi nel fango; sullo sfondo un lago sotterraneo.

Da questa puntata scritta da Marcello Polastri per la Quadrio TV, è nato, pochi anni dopo, un numero speciale del seguitissimo fumettto DAMPYR che riporta la storia di questa esplorazione esaltante (numero 193 del 2016).

Vedi una ESPLORAZIONE condotta da Marcello al seguente LINK.

Potrai scrivere a Marcello Polastri con facilità: marcellopolastri@gmail.com

Curiosità

 

Marcello PolastriMarcello ha vito il Premio letterario nazionale L’Intruso, nell’estate 2007, per la sezione “Storia“, con il libro “Cagliari, città di sotto“. In abiti speleologici ha condotto i programmi televisivi Dedalo, viaggio nella città sotterranea e Dedalo, Sardegna sotterranea.

In questi anni ha scritto i seguenti libri:

Tuvixeddu Vive (coautore con R. Copparoni e A. Pili; Ediz. Artigianarte 2006);

Cagliari, viaggio nella città sotterranea introdotto da Antonello Floris (Artigianarte 1997);

Cagliari: la città sotterranea (ediz. Sole 2003) introdotto da Donatella Salvi, Direttore archeologo della Soprintendenza di Cagliari-Oristano.

Nel 2005 ha pubblicato  (Ediz. Grafica del Parteolla) e nello stesso anno ha dato alle stampe altri libri.

Nel 2006 sarà la volta di Cagliari, città di sotto (Ediz. Prestampa) introdotto dall’archeologo Mauro Dadea e dall’allora Sindaco di Cagliari;

Il tempo dei Giganti (2007), introdotto dal Senatore della Repubblica Saverio D’Amelio e dalla giornalista Anita Madaluni venduto da La Feltrinelli.

Libri oramai introvabili in commercio ma consultabili nelle biblioteche.

Altre sue opere letterarie sono ora in fase di produzione.

Clikkando qui, comunque, potrai contattare facilmente Marcello: marcellopolastri@gmail.com

 

MARCELLO POLASTRI IN VIDEO

Marcello Polastri intervistato a Videolina per il documentario della BBC sul mito dei giganti e degli scheletri abnormi: PUNTATA TV.

  1. Con Sardegna Sotterranea, Marcello Polastri conduce sotto Cagliari un gruppo di persone dopo aver ripulito una chiesa sotterranea dai rifiuti: VIDEO.

Analoga iniziativa esplorativa è stata ideata e coordinata da Marcello Polastri in un dedalo di caverne sotto il rione cagliaritano di Sant’Avendrace: la puntata di VIDEOLINA.

Altri documentari condotti da Marcello Polastri: la WebTv.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*