Sotto il bastione di Cagliari, la leggendaria via delle forche

La via delle forche esisteva giĆ  1564, anno nel quale viene menzionata in un memoriale stilato dal marchese di Pescara. Una leggenda sostiene che i condannati venissero condotti con le catene ai polsi e ai piedi ed anche incappucciati, per non essere riconosciuti dal volgo che avrebbe potuto azzardare tentativi di giustizia “fai da te”.