Le grotte abbandonate del Bastione di Cagliari

Grotte ablandonate e bastione fatiscente a Cagliari. Il Saint Remy come una discarica, o un cantiere perenne. Nella terrazza più alta, dove stamattina l’ascensore panoramico funzionava ad intermittenza, abbondano macerie e rifiuti. [adsense]  I TURISTI di passaggio guardano inorriditi al degrado, ed è come se i Cagliaritani fossero invece abituati ad una immagine tutt’altro che “da […]

Continua a leggere


Le grotte dell’orto dei cappuccini e la Cagliari segreta

Aperto al pubblico nel 2016, le sue grotte sono ancora tabù per molti. Parliamo oggi dell’Orto dei Cappuccini di Cagliari. A realizzarlo nel 1595 furono i frati cappuccini del soprastante convento. Scelsero il versante della collina che, ad ovest dell’Anfiteatro romano, degrada verso viale Merello. [adsense] Per realizzare il cosiddetto “orto dei semplici“, i frati scelsero e non […]

Continua a leggere


Nuova vita per Piazza d’Armi a Cagliari: via ai lavori

Cagliari. “Dopo l’apertura della spaventosa voragine del 2008 in via Peschiera, aspettiamo l’avvio dei lavori per il consolidamento e il rifacimento delle strade del rione“. E’ questo l’appello dei residenti del rione circostante piazza d’Armi che questa mattina hanno preso parte alla riunione della Commissione comunale ai Servizi tecnologici presieduta da Fabrizio Marcello. Per l’occasione, […]

Continua a leggere


A Cagliari riaffiorano le pitture preistoriche

Le grotte del colle Sant’Elia a Cagliari non smettono di stupire. E la preistoria della Sardegna riaffiora, anzi, forse non è poi stata così distante dai nostri giorni. Lo dimostra l’esito di un sopralluogo esplorativo portato avanti dal team Sardegna Sotterranea. Nei ripari naturali del colle, con tantissime immagini, sono state documentate antiche pitture rupestri. […]

Continua a leggere


Il cuore nero di piazza d’Armi a Cagliari

La grotta dei laghi di Cagliari sotterranea

Nuove esplorazioni a Cagliari si sono concentrate in questi giorni sotto piazza d’Armi, area urbana notoriamente ricca di grotte e di laghetti sotterranei che lentamente, stanno scomparendo. Quello nell’immagine, fotografato da Andrea Gambula, rappresenta infatti un ricordo sbiadito del passato. Quel che pochi conoscono sono, a parte le due imponenti grotte della zona (dette della frana […]

Continua a leggere