La storia di Barbetta, il sacerdote nuragico di Matzanni – prima parte.

[adsense] BARBETTA. È questo il nome che mi è stato attribuito, causa la mia barba tagliata a punta sul mento. Un accorgimento che ha reso il mio volto particolare, lo ha  “allungato”, come per voler incorniciare la mia faccia espressiva, ma “guastata” da un incidente.  Sono un bronzetto nuragico ritrovato a fine Ottocento a Matzanni, […]

Continua a leggere