La Sardegna e le Foibe guardano alla giornata del ricordo

Ci sono i Tanda, i Deriu, i Foddai. Caredda, Chessa, Fancello, Mulas e tanti altri ancora. Sono cognomi sardi che compaiono nell’elenco, lugubre, degli infoibati. Dei morti delle foibe. Cognomi che, auguriamocelo, andrebbero ricordati con commemorazioni ad hoc. Perché, passato il Natale, come ogni anno cadrà il 10 febbraio la Giornata del ricordo. Un evento […]

Continua a leggere