Tutti alla scoperta di Sant’Avendrace, la vecchia Sant’Arennera

Grotta_ViperaCagliari. Una visita nel cuore della storia e nelle viscere della terra è stata organizzata da Sardegna Sotterranea con il coinvolgimento di grandi e piccini.

Domenica scorsa, a Cagliari, c’è stato chi si è sentito un turista in casa propria. Tra le tappe di questa insolita iniziativa, la collina di Tuvixeddu osservata però da un punti di vista diverso, non dalla necropoli, quindi, bensì dalla sua base, dal viale Sant’Avendrace che nasconde, dietro i suoi palazzi, parecchie cavità sotterranee, tanti monumenti dimenticati.

Sono state illustrate, strada facendo, le storie e le leggende del vecchio Borgo dei pescatori ed è stata anche visitata la dimensione capovolta della collina, rappresentata dalle monumentali grotte  da complesse gallerie sotterranee.

Visita_Guidata_Avendrace2Torcia elettrica in pugno, i visitatori, hanno assaporato il fascino del passato, facendo luce su storie intriganti, sconosciute ai più.

Un evento che per motivi di sicurezza ha consentito (ma non a tutti), di partecipare ad un salutare salto indietro nel tempo e nella storia. Ed anche per questa ragione verrà replicato prossimamente.

Quando? E’ presto detto, visitando questo LINK.

A seguire alcuni momenti salienti dell’avventuroso tour, nelle immagini del fotografo e giornalista Alessandro Congia.

Commenti