Venerdì in tour tra bellezza naturale e antiche cave a Monte Urpinu

Conosciamo per davvero la nostra città? Sappiamo cosa si nasconde dietro l’angolo? Quanti parteciperanno a questa visita targata ItalTours, sicuramente dovranno ricredersi!

Panorama da Monte Urpinu

Rinviata a data da destinatari LA PASSEGGIATA culturale all’insegna del social trekking a Cagliari. Il raduno si terrà prossimamente, a tarda sera, nel belvedere di Viale Europa, ma non il 1 giugno. Faremo  tappa a Monte Urpinu rasentando le zone note ma anche il suo lato più nascosto, una bellezza naturale e ambientale della città per scoprire la sua vera storia e l’archeologia. Una iniziativa ItalTours alla quale parteciperanno i ns amici speleologi che potranno accompagnare – essendo un evento a numero chiuso – anche i più curiosi nei sotterranei. 

Bunker sotterraneo del 68’mo Deposito aeronautica militare Cagliari

Dai ruderi antichi immersi nel verde lussureggiante ad un contatto diretto nella natura in un luogo fiabesco.

Il salutare trekking urbano ideato da ItalTours con il ns supporto divulgativo, farà tappa anche nelle cave di pietra calcarea, tra antiche costruzioni militari, alla scoperta della storia meno nota, raccontando, dai panoramici punti del colle, batterie contraeree della seconda guerra mondiale tra i belvederi e il parco urbano, ed in una zona tutta da scoprire non ancora valorizzata. 

Monte Urpinu Cagliari

L’area panoramica di Monte Urpinu a Cagliari

Ripercorreremo l’epopea di un colle intitolato alle volpi (mons-vulpinus), il suo utilizzo da parte delle servitù militari, le sue bellezze nascoste.

L’INIZIATIVA sarà A NUMERO CHIUSO. Prevede: una fresca passeggiata, all’insegna della cultura, della durata di circa 2 ore.  Un tour che ci farà camminare a passo spedito lungo circa 5 km di tragitto. Al termine chi vorrà accedere con i nostri speleologi per un sopralluogo nei sotterranei, potrà trattenersi portando però con se, una fonte di luce individuale.

La statua davanti alla quale ci incontreremo

Offriremo agli amici che ci seguiranno, la possibilità di riscoprire uno dei colli Cagliaritani di grande fascino, dove il colle di monte Urpinu (aree verdi, parco pubblico, aree storiche e di pregio ambientale), ha avuto un ruolo importante fin dal neolitico. Ma anche le aree occupate dal Sanatorio accanto a quelle ex militari. 

Dall’aspetto paesaggistico e panoramico dal belvedere di Viale Europa, con l’illustrazione dello Stagno Molentargius e della colonia di GENT’ARRUBIA o dei fenicotteri rosa, per poi raccontare l’epopea delle fortificazioni, la Batteria militare C.198. Tanto altro ancora .

Monte Urpinu: la zona meno nota lontana dal parco comunale

Raccomandato: abbigliamento comodo e pratico con scarpe da trekking o dotate di suola robusta e bene aderente al terreno.

Iniziativa del Tour Operators ItalTours (riservato agli assoc). Essendo una iniziativa a numero chiuso, è necessario per gli iscritti alla web community scrivere via e-mail a sardegnasotterranea@gmail.com 

SMS e Whattapp per urgenze al 3398001616

Contributo ass di 10 eu (comprende assicurazione) da versare sul posto all’agenzia ItalTours, sul posto oppure tramite bonifico bonifico intestato a:

Italtours SRL
Via Barone Rossi,27 – Cap 09125 Cagliari (CA)
Sul C/C presso Banca Intesa – Viale Bonaria – Cagliari.
IBAN: IT47E0306904852100000004877

Nella causale specificare “TOUR  CAGLIARI NATURALISTICA” e numero di persone e dati per emissione fattura (*) ma attenzione: solo se riceverete conferma alla vs richiesta via e-mail.

(*)Per emissione fattura: Nome, Cognome, indirizzo e codice fiscale.

….

Altre info con SMS e WHATSAPP al 3398001616 iniziativa del Tour Operators ItalTours.it

VI ASPETTIAMO!

Una delle oasi Verdi di Monte Urpinu

Commenti