Viaggio in bus a Su Prugadoriu per Seui in festa il 1 Novembre

La magia delle maschere del carnevale, i canti e i balli della tradizione sarda, l’ottimo cibo, uniti da una salutare passeggiata in allegra compagnia. Questo ed altro ancora, per stupirvi strada facendo, il 1 novembre 2018.

In occasione della riscoperta delle tradizioni sarde parteciperemo anche noi a SU PRUGADORIU 2018: nel suggestivo centro storico di Seui, nel cuore della Sardegna.

Ci immergeremo nella storia e nell’ambiente naturale della Sardegna, tra antichi mestieri, tradizioni, i sapori e i profumi della Sardegna più autentica, osservando le maschere del carnevale, illustrando anche i rituali legati ai Santi ed ai defunti.

Il tutto in un luogo allietato da una bella festa, il paese di Seui! 

La locandina de Su PRUGADORIU a Seui

L’INIZIATIVA prevede per un giorno di festa, Giovedì 1 novembre, il viaggio a/r in Bus gran turismo da Cagliari a Seui, della durata di circa 2 ore, con l’illustrazione da parte delle guide esperte, della storia locale.

Maschere e costumi tipici della Sardegna, ci verranno incontro per le strade di Seui, paese de “Su prugadoriu“, del quale illustreremo i principali monumenti, in una giornata allietata da eventi itineranti, mostre, e tanto altro.

Come sempre, il nostro obiettivo sarà quello di mostrare e far amare ambiente, territorio, cultura, divertendoci, passo dopo passo tra storia, archeologia e tradizione.

Bimbi mascherati per Is Animeddas, la festa di Halloween sarda… la più antica forse al mondo.

LA PARTENZA per Seui si terrà da Cagliari, con raduno per i soli prenotati, nell’area del Porto (fronte ex stazione Marittima – Calata Azuni), GIOVEDI’ 1 NOVEMBRE alle ore 8,15. Rientro entro le ore 20.

L’INIZIATIVA sarà a numero chiuso. Contributo: 55 euro onnicomprensivi di viaggio in bus gran turismo, pranzo, degustazioni, visite ad aree ambientali e museali.

Durante il viaggio sosta extra in aree archeologiche, ad esempio in un immenso sito nuragico.

Seui, il centro abitato.

Il MENU PRANZO prevede un 1 primo piatto, secondo, contorno, acqua e vino. Il menù, in fase di definizione con gli operatori locali, sarà a base di pasta  tipica della Sardegna (Culurgionis o gnocchetti), Carni in umido (spezzatino di cinghiale oppure bollito di pecora), contorno di patate e funghi. Acqua e vino compresi. 

Urtzu e sa mamulada in azione

Raccomandata, oltre alla puntualità, di comunicare la Vs adesione (sino a esaurimento posti) via sms o whatsapp al 3398001616oppure via e-mail a sardegnasotterranea@gmail.com 

Adesioni entro e non oltre il 25 ottobre per poter usufruire dell’offerta ItalTours a eu 55,00 tutto incluso. Dal 26 al 29 ottobre, euro 59,00. Dopo il 29 ottobre non solo non sono garantiti posti ma, tale aggiunta, comporterà secondo l’agenzia viaggi una maggiorazione di 6 euro (contributo euro 65,00). 

PAGAMENTO tramite bonifico oppure prima del viaggio, pur sempre comunicando la VS adesione. 

Se via bonifico, lo stesso andrà intestato a: Italtours SRLvia Barone Rossi, 27 – Cap 09125 Cagliari (CA), conto corrente: Banca Intesa, viale Bonaria – Cagliari. IBAN: IT47E0306904852100000004877
 
Nella causale specificare: “tour prugadoriu 2018”, numero di persone, infine, i dati per l’emissione della fattura o codici fiscali ma attenzione: solo se riceverete conferma alla vs richiesta (per verificare la disponibilità dei posti).
I DATI per l’emissione della fattura sono: nome, cognome, indirizzo postale e codice fiscale.
Per tutte le attività, i partecipanti dovranno scaricare e portare compilato per l’anno in corso, il seguente MODULO DI ADESIONE. CLICCA su MODULO DI ADESIONE per  SCARICARLO in formato PDF.

DURANTE LA TRE GIORNI: 

  • Percorso Museale Seuhiense: Galleria Civica, Palazzina Liberty, Carcere Spagnolo, Casa Farci, Omu de sa Maja. 
  • Mostra del costume sardo seuese presso il Palazzo Comunale,
  • Antiquarium ecclesiastico.
  • Chiesa di Santa Maria Maddalena,
  • Chiesa di San Giovanni;
  • Mostra di icone contemporanee con visita guidata.
  • Mostra fotografica delle maschere carnevalesche.
  • Mostra naturalistica curata dall’Ente Foreste.

Su PRUGADORIU 2018

Commenti