L’antico fascino di Kerkouane, città punica della Tunisia

Kerkouane, la città punica della Tunisia a Capo Bon.

#Kerkouane. È questo il nome dell’area un tempo occupata da una immensa città punica. Siamo nel Nord-est della Tunisia, nella penisola di Capo Bon. Raggiungere quel che resta di questa città Tunisina, distante dai moderni centri abitati, in parte affacciata sul mare, significa ritrovarsi tra le colonne di un antico santuario, tra i mosaici e i resti di abitazioni […]

Continua la lettura


In Cappadocia un immenso passaggio sotterraneo poteva accogliere 20 mila persone

Una grande chiesa sotterranea di 1500 non fa è stata scoperta in Turchia.  “È la più grande chiesa rispetto alle altre chiese storiche della Cappadocia” hanno raccontato gli archeologi nel gennaio scorso, parlando di un luogo di culto, “realizzato sottoterra”. AFFRESCHI di pregevole fattura sono stati ritrovati al suo interno: “sono sopravvissuti fino ad oggi“, ha detto tempo fa […]

Continua la lettura


Il miracolo di Fra Lorenzo Pinna da Sardara

“Ho conosciuto Fra Lorenzo più di vent’anni fa. In quel periodo, mia nipote, aveva circa 6 mesi. Era giorni che stava male. Il pediatra decise di ricoverare la bambina al Microcitemico di Cagliari, le diagnosticarono una meningite gravissima. Le speranze di guarigione erano davvero pochissime”. Il racconto che Antonello Cau ha affidato al social network Facebook,  si […]

Continua la lettura


Posti spettrali: la top five dei luoghi da brivido di Cagliari

Luoghi da brivido, edifici spettrali a Cagliari: sale operatorie dismesse, cappelle sacre oltraggiate. Illuminiamo oggi le zone d’ombra della città del Sole. Ecco a voi  la classifica dei 5 siti abbandonati de capoluogo sardo fatto anche di edifici spettrali, tuguri, grotte misteriose. Per fortuna non sono tanti questi luoghi da brivido che contrastano la bellezza della “città del sole”. Posti […]

Continua la lettura


L’ospedale di guerra nella Cagliari sotterranea: ecco cosa nasconde viale Merello

Ospedale guerra polastri

L’ex ospedaletto di guerra nella Cagliari sotterranea verrà forse valorizzato. Si tratta infatti di uno dei beni demaniali passati alla Regione autonoma della Sardegna, ed in fase di possibile cessione all’amministrazione civica. Si tratta di un presidio sanitario realizzato durante la seconda guerra mondiale in viale Merello e che si addentra sotto il colle di […]

Continua la lettura