Scoperte archeologiche a Cagliari: i ruderi del Corso verranno protetti con una copertura

Cagliari archeologica non smette di stupire. Appartengono ad un edificio ad uso pubblico risalente al I secolo dopo Cristo i resti archeologici ritrovati nel centralissimo Corso Vittorio Emanuele II. Secondo gli archeologi quell’edificio era un “Porticus”, luogo deputato agli affari e agli incontri sociali. Parrebbe che, come spesso accade in casi analoghi, questo sito che, dopo esser stato […]

Continua la lettura


Bonorva: nuove scoperte nella necropoli di Sant’Andrea

Una moneta antica legata all’imperatore Massenzio e un vaso sono stati ritrovati in questi giorni durante lo scavo archeologico nell’antica Necropoli di Sant’Andrea Priu a Bonorva (provincia di Sassari). Il sito ci regala così nuove sorprese. Il vaso, nella foto diffusa sul social Facebook dalla Soprintendenza Archeologica di Sassari, era stato sistemato (parzialmente interrato), sotto il […]

Continua la lettura


I segreti del tempio a pozzo del Monte ARCI svelati in tv da Roberto Giacobbo

Una puntata suggestiva e sensazionalistica quella condotta in Tv,  giovedì 10 gennaio 2019 su Rete 4 HD, da Roberto Giacobbo per mostrare le meraviglie archeologiche della Sardegna. Tra esse i templi a pozzo nuragici di Santa Cristina a Paulilatino e la grotta-tempio nuragica di Morgongiori, nel monte Arci.      “La Sardegna – ha esordito il conduttore […]

Continua la lettura


La storia incredibile della Batteria Faldi e del Nuraghe Diana a Is Mortorius

Vandalizzata poco prima della sua inaugurazione al pubblico per la stagione turistica del 2015, la Batteria Carlo Faldi sopravvive e chissà ancora per quanto nel litorale di Quartu Sant’Elena. Si tratta di un sito dotato di bunker e batterie militari antinave scavate nella roccia. Opere possenti e che, in larga parte, sono rivestite con del cemento armato […]

Continua la lettura