To Bomb Cagliari bombardata: in video, le testimonianze da brivido

Cagliari To Bomb!!! I bombardamenti su Cagliari durante la seconda guerra mondiale, i più drammatici, sono quelli del 1943. Sono protagonisti di un video inedito realizzato nel 2012 da Marcello Polastri con Nicola Di Mille e Mauro Pes, e che solo oggi viene reso noto “per amore della città, dei nostri concittadini” raccontano gli autori. […]

Continua la lettura


Buoncammino: un video con Marcello Polastri svela i segreti di un carcere spettrale

Un video reportage realizzato da Mauro Pes e Nicola Di Mille svela i segreti del Carcere di Buoncammino. Un documentario esclusivo presentato da Marcello Polastri. Oggi il prigioniero della storia è proprio lui, il Carcere di Buoncammino con i suoi 15 Mila metri quadrati di estensione, la struttura edilizia più grande di Cagliari. Un paradosso […]

Continua la lettura


Donna Violante Carroz: un video per la Sanguinaria di Sardegna

Sulle orme di Donna Violante Carroz con un video girato tra i castelli di San Michele a Cagliari e di Quirra a Villaputzu.   Violante Carroz: Marcello Polastri racconta la storia della sanguinaria di Sardegna. E’ questo il soprannome attribuito ad una delle figure più emblematiche della Sardegna del 1470. Donna Violante fu infatti la […]

Continua la lettura


Ecco i tesori ritrovati a Chia ma stiano attenti i tombaroli!

Colonia a Chia

  Una scoperta eccezionale messa in luce due settimane fa dalle onde del mare in burrasca a Chia, nella spiaggia de Sa Colonia, ha messo alla prova archeologi e i loro assistenti di scavo. Intenti a prelevare dal terreno oggetti antichi e preziosi che rischiavano di essere “afferrati” dai flutti e trascinati nel mare.  Giorno e notte gli studiosi del Ministero per […]

Continua la lettura


In video Sa Spendula: la cascata di Villacidro che strega i poeti

Era il 1882 e Gabriele D’Annunzio in compagnia di Edoardo Scarfoglio, Cesare Pascarella, Ugo Ranieri, visitó Villacidro, ospite del professor Todde nella ssua casa di via Roma. Quel giorno, il 17 maggio, era una piovosa giornata primaverile e la piccola comitiva decise di uscire di casa e si recò alla cascata de Sa Spendula. Il grande getto d’acqua che cadeva dall’alto colpì […]

Continua la lettura