UFO in Sardegna? A Oristano un caso singolare

Un misterioso oggetto luminoso è stato filmato la notte del 31 ottobre poco prima dell’una a Oristano, mentre imperversava un violento temporale. Non si tratta di uno scherzo di Halloween ma, secondo tanti, di un fenomeno misterioso, dell’apparizione di un UFO e come tale, degno di nota. 

La torre di a Mariano a Oristano

Il video – secondo la stampa – è stato girato dall’abitacolo di un’autovettura con un cellulare. La qualità delle immagini è buona seppure inizialmente, appaiano sfocate per via della pioggia che cade sul parabrezza dell’utilitaria.

Si distinguono anche bene i rumori della pioggia ed i suoi effetti sul parabrezza e i tanti fulmini che illuminano la piazza della cattedrale di Oristano. Poi, quella strana luce fa la sua comparsa accanto alla torre campanaria della chiesa principale di Oristano.

Una luce che scende dal cielo, circondata da tante altre piccole luci che parrebbero muoversi come in circolo: sarà un cosiddetto UFO?

A crederci sono in tanti, anche perché il breve filmato è diventato virale, dapprima “girando” da un cellulare all’altro, finendo poi bel web e sui giornali. 

Il quotidiano L’Unione Sarda ad esempio asserisce che il probabile UFO “Osserva dall’alto, per pochi secondi, la città e poi si allontana velocemente verso il cielo scomparendo nella notte”. In un articolo firmato da Elia Sanna leggiamo: “Cos’è quella luce poco fa in macchina a Oristano?”, si chiede Gianfranco Fedele mentre un amico insieme a lui, Gianluigi Concas, filmava il temporale.

Oristano la statua che ritrae Eleonora D’Arborea.

È questo il nome dei ragazzi che hanno effettuato il filmato. È un documento video autentico, e come tale importante, ora sottoposto all’attenzione del CICAP.

“Stavamo osservando il campanile della cattedrale e ho filmato gli effetti del temporale – ha spiegato Gianluigi Concas – solo successivamente ci siamo accorti dell’oggetto nel video che era apparso… Non ho idea di cosa possa essere ma ho provveduto ad informare il Cicap, un centro che studia i fenomeni fisici e smaschera eventuali documenti falsi”.

Non è la prima volta che a Oristano, infatti, e soprattutto nella sua zona periferica, si osservano a occhio nudo certi fenomeni luminosi.

C’è chi parla di fulmini globulari, magari scambiati per oggetti luminosi, ma ciò è possibile solo in caso di condizioni temporalesche… mentre altri “fenomeni” luminosi vengono segnalati anche nelle notti chiare, di cielo sereno. Su questi argomenti, con documenti video alquanto interessanti, vi terremo informati.

Commenti