2019 l’anno del Treno Verde della Sardegna: il 3 gennaio presentazione in viaggio

Il programma per il rilancio del Trenino Verde della Sardegna, che soprattutto negli ultimi tempi ha destato curiosità per una attesissima ripartenza in ambito turistico, verrà illustrato giovedì 3 gennaio in una conferenza stampa speciale.

 

Sulla storica Carrozza Bauchiero del treno verde della Sardegna

I GIORNALISTI verranno accolti su un treno composto dal locomotore Diesel del  1956 che trainerà una storica carrozza di III classe, la Bauchiero del 1913 in legno e ottone, che effettuerà la tratta Mandas – Isili – Mandas.
ALL’EVENTO, che segue la firma del Protocollo d’intesa siglato il 19 dicembre 2018, parteciperanno il Presidente della Regione Francesco Pigliaru, con gli assessori dei Trasporti, Carlo Careddu, e del Turismo Barbara Argiolas.
 

Il Trenino verde della Sardegna

Ci sarà anche il Sindaco di Mandas, Marco Pisano e il Sindaco di Isili, Luca Pilia, l’Amministratore unico di ARST, Chicco Porcu, il Coordinatore del Comitato per il Trenino Verde, Paolo Pisu

La storica carrozza Bauchiero.

 

Il programma, rivolto ai giornalisti, prevede:

  • ore 9.45: ritrovo alla Stazione di MANDAS (Largo Lawrence, 1),
  • ore 10.00: partenza del treno e illustrazione del Protocollo d’intesa, 
  • ore 10.25: arrivo alla stazione di ISILI e degustazione prodotti tipici locali, 
  • ore 10.40 partenza per MANDAS, con arrivo alle ore 11:05. 

 

Treno Verde della Sardegna in viaggio.

 
Fonte: Ufficio Stampa Regione Sardegna.

Commenti