Associazioni sportive in Sardegna e normative: sabato un convegno a Quartucciu

Si svolgerà sabato 18 novembre nella sala del Consiglio comunale di Quartucciu, il Convegno regionale dedicato alle associazioni culturali e del “terzo settore”, che amano socializzare e divertisti in modo sano, all’insegna dello sport.

Comune di Quartucciu

Il Comune di Quartucciu

L’iniziativa, il cui ingresso è gratuito, illustrerà le tematiche della riforma del terzo settore, rivolgendosi anche alle associazioni culturali,e ricreative, ma anche ai singoli operatori del volontariato e alle ONLUS.

Interessante il programma degli interventi che dalle 9,30 si susseguiranno nel Comune di Quartucciu, in via Giofra 1.

LA CONFERENZA verrà introdotta da Elisabetta Contini, assessore allo sport del Comune di Quartucciu.

Massimiliano Piludu illustrerà le tematiche tanto care agli enti e alle associazioni di promozione sportiva e sociale, facendo un FOCUS sugli aiuti che il Centro Sportivo Educativo Nazionale CSEN, ente di promozione sportiva e sociale a carattere nazionale riconosciuto dal CONI, offre agli operatori volontari dello sport.

Sport
Spazio anche alle normative e adempimenti fiscali: Giuseppe Statzu, dottore commercialista esperto nelle normative legate al mondo dell’associazionismo, illustrerà invece la normativa civile e fiscale delle organizzazioni no profit nell’ambito della recentissima riforma del terzo settore, introdotta appunto dal decreto legge 112 del 2007.

Museo Quartucciu

Il futuro Museo archeologico di Quartucciu

Infine Mauro Barlini, funzionario dell’assessorato allo sport della Regione Sardegna, parlerà della normativa regionale inerente contributi a favore delle associazioni sportive.

A convegno concluso, intorno alle ore 13, verrà consegnato ai presenti il materiale didattico.

INFO-LINE al 339.4352904 oppure scrivere a studiostatzu@gmail.com

MP

Convegno CSEN 2017

La locandina del convegno in programma sabato 18 novembre 2017

Quartucciu, via Nazionale

Quartucciu, via Nazionale

Quartucciu, la Chiesa di San Giorgio martire

Commenti