Atlantide ricercata in Sardegna da James Cameron, regista di Titanic e Avatar

I resti di Atlantide sono in Sardegna ed anche in Spagna, secondo il regista di Titanic.

Atlantide

Atlantide secondo Platone.

È stato trasmesso in Spagna a partire dal 5 marzo, Atlantis Rising, il lavoro documentaristico che James Cameron, il celebre regista di Titanic e Avatar, ha dedicato ad Atlantide.

Martedì 20 giugno 2017 verrà trasmesso in Italia il documentario che, da circa un anno, fa discutere perché incentrato sulla leggendaria città di Atlantide.

LA MITICA CITTÀ “sommersa”, storia e leggenda di una civiltà iper-tecnologica del lontano passato, oramai scomparsa. Già, ma come, quando esattamente. E perché ?

Un nuraghe in Spagna? James Cameron va alla
ricerca di Atlantide.

IL DOCUMENTARIO SPECIALE verrà trasmesso – con le immagini della Sardegna – per la prima volta in Italia – sul canale National Geographic, alle 20,55.  

Il regista ha girato varie aree geografiche del pianeta, Sardegna compresa, coordinando innumerevoli riprese televisive.

Nell’isola posta al centro del Mediterraneo, il registra di Titanic ha visitato nel 2016 la reggia nuragica di Barumini, la zona adiacente di Las Plassas, ed anche le rovine di Nora.

Sito archeologico in Spagna filmato dal regista Cameron

A resurgir de la Atantica. È questo il titolo del primo documentario di una lunga serie che mesi fa è stato trasmesso in Spagna, sul canale televisivo National Geographic Espana. Ed ora, anche nel Belpaese.

Tsunami Sardegna

La grande onda evidenziata al centro in blu: uno tsunami sulla Sardegna al tempo di Atlantide?

A prima vista non sembra una gran cosa” ha detto il presentatore in TV illustrando una sorta di gigantesco nuraghe in Spagna.

Siti che assomigliano ai nuraghi della Sardegna, però si differenziano per alcune cose: il fossato e la forma delle strutture che sembrano fedeli alla descrizione fatta da Platone su Atlantide“.

La mitica Atlantide di Platone: sarà realmente esistita?

 Il presentatore scelto dal registra Cameron, passo dopo passo mentre esplorava i siti archeologici spagnoli, ha più volte fatto riferimento a Platone ed alle sue descrizioni sulla mitica città di Atlantide.

Abbiamo anche le coordinate ed al centro di questa struttura esiste un pozzo molto profondo.

Veneravano – ha aggiunto – un dio dell’acqua qui, in Spagna, proprio come in Sardegna. Forse era Poseidone?“.

Sergio Frau parlò di Sardegna – Atlantide a Voyager su Rai 2, nel 2016.

Platone parlò infatti di un’isola sacra a Poseidon. Era posta al centro dell’oceano e fu sommersa dai mari, la cui capitale aveva sei cerchi concentrici (è lo stesso modello del complesso megalitico di Stonehenge).

LA LEGGENDA di Atlantide, però, condivisa dai Celti, dai Vikinghi, dai Berberi del Nord Africa, la ritroviamo anche tra gli Aztechi.

La mitica Atlantide di Platone: sarà realmente esistita?

Però di Atlantide non si è mai trovata una traccia concreta. Eccetto, forse, quel che il geologo Mario Tozzi ha sposato: la teoria divulgata anni fa da Sergio Frau sulla scomparsa della civiltà dei nuraghi, ai quali anche James Cameron ha fatto riferimento nel suo progetto documentaristico.

Nessuno ha la verità in tasca, forse sotto ai piedi sì. Perché Atlantide è un mito che continua ad affascinare, ora anche in TV.

Non  in un film, bensì con un documentario che fa presa sulla voglia intrinseca, di ciascuno di noi, di accedere nell’isola di Poseidone. Forse.

Marcello Polastri

Commenti