Cala luna Sardegna

Cala Luna scompare sotto la mareggiata: tornerà più bella di prima

Cala_Luna2

Cala Luna

Cala Luna, tra le più belle mete estive del Golfo di Orosei è irriconoscibile, ridotta a un lembo di sabbia circondato, da un lato dall’acqua del mare e dall’altro da quella piovana. 

La causa? Le forti mareggiate che peraltro hanno portato in riva alghe e detriti, canne palustri ed erba secca.

Cala luna Sardegna

Cala luna in una immagine aerea.

Le immagini esclusive della spiaggia vista dal cielo, e come non mai, sono state realizzate con un drone da un istruttore subacqueo, Fabio Sagheddu, che conosce a menadito questo angolo di paradiso.


Niente paura però – spiega Sagheddu – la spiaggia ritornerà bella ancor prima di questa estate“.

Cala Luna dopo la mareggiata del dicembre 2016

Infatti, il fenomeno delle mareggiate causate dal forte vento e soprattutto dalle onde del mare in burrasca, interessa quasi tutte le spiagge della Sardegna, quella cagliaritana e quartese del Poetto, ad esempio, sempre in questi giorni sono “temporaneamente scomparse” sott’acqua.

Cala luna

Cala Mariolu, con le vicine Cala Luna e Cala Sisine sono tra le più gettonate mete turistiche della Sardegna.

Qualche immagine di #CalaLuna realizzata il 24 dicembre 2016.

Commenti