Domenica trekking sulla Sella del Diavolo nella Cagliari delle leggende

il colle di Sant'EliaAlla scoperta della Sella del Diavolo, della sua storia, delle leggende.

Domenica 17 Aprile con appuntamento in piazza Calamosca alle ore 9, via alla visita guidata sul Promontorio di Sant’Elia, in una bella giornata di sole, all’insegna del Social trekking.

Risaliremo i sentieri degli antichi viaggiatori che, giunti dal mare, si inerpicavano per raggiungere il tempio di Astarte nel quale avveniva la “sacra prostituzione”.

Illustreremo le specie floreali, le erbe spontanee, con profumi ed essenze uniche. Racconteremo anche la genesi delle rocce sedimentarie mioceniche, delle grotte locali diveute la dimora degli uomini a partire dal VI millennio a.C.

Secondo la leggenda, si rifugiò su questo colle Sant’Elia, tormentato dai demoni e dai persecutori anti-cristiani.

Il pomolo della Sella in una foto di Marcello Polastri

Il pomolo della Sella in una foto di Marcello Polastri

Sosteremo nelle panoramiche terrazze sul Golfo di Cagliari per raccontare la storia ufficiale del luogo, degli angeli guidati dall’Arcangelo Michele che cacciò Lucifero e le sue orde nel mare, allorquando il demone, cadendo da suo destriero, perse la sella che rimase la, pietrificata e che conosceremo da vicino.

Dopo una salutare passeggiata raccontando la storia e le storie incredibili (ma vere), da ben 135 metri sul livello del mare, leggeremo alcuini versi poetici. A due passi da torri costiere e dai ruderi di un tempio punico, e di splendide cisterne sotterranee, citando anche la storia dei monaci Vittorini che costruirono un vero e proprio monastero per osservare le loro saline (già usate dai romani…).

Consigliato: abbigliamento comodo e pratico con scarpe da trekking, bottiglietta d’acqua.

Contributo ass: 8 Eu. Onnicomprensivo di Ass in convenzione con il Centro Sportivo Europeo Nazionale.

Comunicare la Vs adesione a: sardegnasotterranea@gmail.com

Appuntamento ore 9 spiaggia fronte Hotel Calamosca. Termine evento ore 12,30.

Punto panoramico Sella del Diavolo

Commenti