Tra esseri che precipitano e mostri quattr’occhi: chi ispirò i Sardi preistorici?

Eroi quattrocchi e quattro braccia. Li incontriamo nei bronzetti nuragici che già in passato fecero ipotizzare un avvistamento “alieno” nella preistoria sarda. Forse non siamo a tanto, questa ipotesi fa sorridere. Eppure esiste un altro mistero, quello dell’uomo capovolto o che “precipita dal cielo”, ipotizzarono gli esperti. Una raffigurazione preistorica che in Sardegna troviamo incisa  […]

Continua a leggere


Ha aperto i battenti l’ArkeoParco di Selargius, fedele riproduzione del Villaggio preistorico Su Coddu

È nato ufficialmente e ha aperto i battenti oggi alle ore 10 l’ArkeoParco “Su Coddu” a Selargius. Ma, già dalle ore 9,30, in tanti si sono recati accanto a quel terreno situato in località “Sa Sitza“, che lungo la strada statale 554 è indicato da un apposito cartello, e dove il proprietario Carlo Desogus (ex ispettore […]

Continua a leggere


Sardegna preistorica: dal 7 ottobre 2015 via al corso di archeologia

Via al corso di archeologia dedicato alla Sardegna preistorica per conoscere le preesistenze di un’isola ricca di arte, storia, archeologia. L’evento, della durata di un mese, partirà a Ottobre e si  suddividerà in 4 lezioni per andare “alla scoperta della storia della nostra magica isola dal paleolitico all’età dei metalli” come racconta l’archeologo Nicola Dessì, […]

Continua a leggere


Sant’Elia e le grotte dimenticate

Cagliari. Sul più longevo quotidiano regionale della Sardegna, L’Unione Sarda, il giornalista e spelologo Marcello Polastri ricorda l’importanza delle caverne del colle Sant’Elia. Luoghi della memoria, che hanno restituito i più antichi e importanti indizi della civiltà cagliaritana, risalenti alla lontana preistoria. Una visita guidata per riscoprire le grotte di San Bartolomeo a Sant’Elia. Sabato […]

Continua a leggere