Cagliari sotterranea

Cagliari e i monumenti sotterranei: premio fotografico del 1 ottobre

La migliore immagine dei Monumenti sotterranei di Cagliari che verrà scattata Domenica 1 ottobre dai visitatori, in occasione dell’apertura speciale al pubblico dell’ex Deposito sotterraneo di carburanti, riceverà un premio speciale del valore di 300 eu.

Cagliari sotterranea

Premio fotografico Cagliari sotterranea

IL PREMIO

1. 2 visite guidate gratuite (nel numero di 2) per conoscere la Cagliari sotterranea in compagnia delle guide esperte;
2. Un libro ed una maglia di Sardegna Sotterranea;
3. Buono di 100 eu.

Ci piacerebbe premiare chi contribuisce alla divulgazione dell’anno nostra memoria storica attraverso l’immagine partecipando, in modo coinvolgente, alla diffusione di una foto documentaristica e altamente espressiva” afferma Marcello Polastri, ideatore del premio.

Per partecipare è necessario:

A) esser stati inseriti tra i visitatori autorizzati alla visita del 1 ottobre in una delle fasce orarie.
B) inviare – dal 1 ottobre 2017 anche “in diretta” – un numero da 1 a 3 immagini all’organizzazione del premio e dell’evento su: sardegnasotterranea@gmail.com spedendo Al tempo stesso, una o più immagini, alla fan page Facebook Sardegna sotterranea.

Le info sulla giornata: in questo articolo.

Con Sardegna sotterranea nella città segreta di Cagliari

Vincerà: a) l’immagine più votata su Facebook, appunto bella fan page. Ma, soprattutto, l’immagine giudicata “più significativa, in grado di raccontare con uno scatto

Il premio verrà assegnato entro il 31 dicembre 2017. Il nome del vincitore verrà reso noto il 15 dicembre 2017, nel web-portale http://www.sardegnasotterranea.org che pubblicherà l’immagine con le generalità del fotografo/a vincitore.

Antico ospedale in caverna, allestito nel 1943

Soggetto delle immagini: “Monumenti sotterranei a Cagliari, l’ex deposito militare di Monte Urpinu”.

Suggerimenti: l’immagine potrà raccontare la giornata di visita all’ex deposito, espressività del sito tra ambiente artificiale e naturale dunque il rapporto del luogo e del paesaggio con l’uomo; ma anche l’attuale iniziativa di far scoprire il sito ex deposito, le sue gallerie, ai visitatori con l’impegno delle guide!

Pensiamo sia sufficiente come suggerimento, ed ispirazione!

La cava di via Vittorio Veneto

Antica cava di pietra nella Cagliari sotterranea

Tempo per lo scatto dell’immagine: la durata di un tour, dunque 30’ minuti. Il tempo necessario alla guide per accompagnare in comitiva il gruppo di visita!

L’immagine sarà quindi in stile “statico”, nel senso che potrà immortalare il paesaggio o un ambiente oppure dinamico, stile reportage, in azione. Non è ammesso l’uso di cavalletto.

Con l’accettazione del presente e semplice concorso a premi, il concorrente dichiara di accettare le regole e clausole sopra descritte autorizzando l’organizzaione alla pubblicazione dell’immagine per gli anni 2017-2018 sul web portale associativo, e sui social network nella nulla pretendere. Il giudizio della giuria è insindacabile! 

Le immagini spediteci e non premiate, verranno comunque divulgare per cortesia concorrere in base ai voti ricevuti (dalla ns giuria), e dagli internauti, al premio. Non è un evento nè a pagamento, e neanche ideato da Facebook; ma dal ns web portale.

Vi aspettiamo!

INSTAGRAM di Sardegna Sotterranea.

Fan page Facebook di Sardegna Sotterranea.

Commenti