Luminarie Basilica bonaria Cagliari

Magica basilica di Bonaria illuminata con 35 mila led, omaggio di un benefattore

Dal giorno dell’Immacolata o meglio da questa notte, la facciata della Basilica di Bonaria a Cagliari si è illuminata con i suoi 35 MILA LED nuovi di zecca e che, appena installati e accesi, ne delimitano i contorni rimarcando la bellezza dei motivi architettonici.

Led, posizionamento e montaggio, sono opera di un benefattore che abbiamo intervistato, IGNAZIO SPIGA, titolare della ditta IMECO di Senorbì.

Luminarie Basilica bonaria Cagliari

Ignazio Spiga e a fianco la Basilica di Bonaria illuminata

È il rinnovo di un omaggio che abbiamo voluto fare anche quest’anno ai padri Mercedari e così ai Cagliaritani“, racconta Spiga che lo scorso anno fece  realizzare in città anche il gigantesco albero a led nell’area del porto spazzato però via da una bufera invernale.

Basilica bonaria

Ignazio Spiga accanto alla facciata della Basilica di Bonaria

Dall’Immacolata al 10 gennaio prossimo, la facciata della Basilica di Bonaria sarà ancor più bella grazie alle luminarie a risparmio energetico montate in alto con l’uso di un braccio meccanico alto almeno 35 metri, e alcuni cestelli. 

Facciata basilica Bonaria

La facciata della Basilica di Bonaria a Cagliari

Al calar del sole, i 35 mila led si accenderanno per poi spegnersi poco dopo l’alba, consumando appena 5 kw al giorno.

LE NOVITÀ di quest’anno sono: il potenziamento luminoso dei gradini e l’installazione di numerosi alberelli di Natale. Ovviamente dotati di luminarie bicolore.

Un lavoro, la realizzazione dell’installazione luminosa, che ha impegnato 5 operai per 4 giorni “offerta gratuitamente a quanti amano questo genere di spettacolo di luce” conclude Ignazio Spiga.

Marcello Polastri

Basilica di Bonaria

La Basilica di Bonaria illuminata dai led lo scorso anno.

Commenti