Babbo Natale inaugura a Cagliari la sua casa: Villa Ballero a Giorgino

Dal 14 al 16 dicembre 2018 Cagliari si appresta a vivere un bell’evento: la storica Villa Ballero di Giorgino diverrà la Casa di Babbo Natale.

L’ingresso sarà gratuito, anche per la gioia dei grandi, oltre che dei più piccini, dalle ore 10 alle 23 sarà infatti possibile accedere in uno spazio allietato da suoni e colori, con gli elfi e tanta magia. E soprattutto lui, Babbo Natale, con la sua lunga barba bianca.

L’iniziativa è candidata tra i migliori eventi Natalizi 2018 (Italive). 

Babbo Natale a Villa Ballero, nella periferia di Cagliari

La STORICA VILLA BALLERO A GIORGINO: poco oltre il borgo pescatori, è una delle più ambite dimore storiche della Sardegna, un complesso dal grande valore culturale, risalente al 1600.

E’ lì che ogni primo maggio, da oltre 300 anni, è solito far una lunga sosta, sotto una pioggia di petali colorati, il simulacro di Sant’Efisio.

Di norma la storica Villa è chiusa al pubblico ma aprirà i suoi battenti il prossimo weekend, perché diverrà la Casa di Babbo Natale. Una sorta di Santa Claus Village, perché ci saranno anche gli elfi. 

CASA DI BABBO NATALE: sapevate che Babbo Natale abita a Villa Ballero? Ogni mattina verso le 10 si alza e si stiracchia davanti alla finestra, si affaccia salutando bonario la folla di bambini e adulti.

Quindi scenderà fra il pubblico per quattro  indimenticabili occasioni quotidiane: per gli incontri privati, le foto gratuite, le passeggiate e infine, per raccontar le favole ai bambini. 

Viale illuminato la notte, a Villa Ballero in località Giorgino.

L’iniziativa a Villa Ballero prevede:

1 – UFFICIO POSTALE ELFICO: consegnare la tua letterina direttamente agli elfi postini e a Babbo Natale.

2 – GIOCHI sotto l’albero e tanta animazione: tanto divertimento con burattini, maghi, arte circense, truccabimbi, laboratori e animazione. Un vero e proprio Paese dei Balocchi.

3 – FOOD di NATALE: vista la sua grande pancia,  non stupirà sapere che anche Babbo Natale è un vero GOLOSONE. E così anche tu potrai godere delle migliori pietanze del periodo natalizio, nella variante “Cibo da strada”, oppure di una marea di DOLCI deliziosi, sempre in chiave natalizia. 

4 – STREET FOOD e mestolo di legno: da non perdere la terza edizione del “Mestolo di legno”, contest eno-gastronomico che vede protagonisti i migliori street fooder sardi, nazionali e internazionali come Jose Villaescusa Torres con la sua paella e Manuel Fanutza, meglio noto come il Re dei funghi, volto noto della TV con Alessandro Borghese, che proporrà la sua imperdibile polenta ai funghi e ragù di cinghiale. 

5 – MERCATINO DI NATALE: imperdibile il mercatino natalizio con l’area dei creativi e il miglior artigianato sardo per trovare il regalo perfetto per i vostri familiari, parenti e amici. 

Il villaggio di Babbo Natale a Giorgino nel cuore di Villa Ballero

ECCO IL PROGRAMMA minuto per minuto: 

SABATO 15 DICEMBRE 2018

Dalle 10 alle 21, via all’inaugurazione del Villaggio di Babbo Natale e dei Laboratori. Apertura  degli stand Espositivi del dolce, del gusto e del Villaggio Creativo.

h. 10,00 – 11,45/12,00-13 Babbo Natale incontra nella sua Casetta.

h. 10,30-12,30 Arrivo delle Principesse Disney Elsa ed Anna per foto ed incontro con i bambini;

h. 11,45 – Babbo Natale racconta le Fiabe.

h. 13,00 – Passeggiata nel Villaggio di Babbo Natale

h. 14,30 – 16,00/16,30-18,00 Babbo Natale incontra i bimbi nella sua Casetta

h. 15,30 – Esibizione del Piccolo coro Mariele Ventre diretto da Laura Chicca e con il Piccolissimo coro Pikku Peikko diretto da Martina CAppai

h. 15,30-17,30 Arrivo delle Principesse Disney Cenerentola e Belle (de la Bella e la Bestia) per foto ed incontro con i bambini.

Casa_babbo_natale_sardegna

Babbo Natale nella sua casa

h. 16,15 – Babbo Natale racconta le Storie

h. 16,30 – La A.F Band con circa 15 personaggi del mondo Cartoon (tra cui Batman, Spideman, etc) interpreteranno canzoni dei cartoni animati coinvolgendo bambini e pubblico

h. 18,00 – Babbo Natale passeggia e incontra i suoi amici Cartoon. Babbo Natale saluterà i suoi bambini e ospiti facendo foto e passeggiata lungo il Villaggio accompagnato dagli amici Cartoon

h. 18,30 – Seconda parte della A.F. Band con amici del mondo cartoon interpreteranno canti e musiche natalizie.

La laguna di Santa Gilla in una immagine di Marcello Polastri

Visitando la laguna di Santa Gilla…

DOMENICA 16 DICEMBRE 2018

h. 10,00 -21,00 Apertura del Villaggio di Babbo Natale e dei Laboratori, apertura degli stand Espositivi del dolce, del gusto e del Villaggio Creativo

h. 10,30-12,30 Arrivo delle Principesse Disney Elsa ed Anna per foto ed incontro con i bambini

h. 11,20 Mycras (Michele Cabras) e Diabolik (Gianluca Canepa) eseguiranno degli spettacoli di Magia con gli animali (colombe, conigli e pappagalli) magia con i liquidi (acqua e latte) e a sorpresa una grande illusione. Manipolazione anche con le carte.

h. 11,45 – Babbo Natale racconta le storie con il suo aiutante Elfo,

h. 15,30-17,30 Arrivo delle Principesse Disney Cenerentola e Belle (de la Bella e la Bestia) per foto ed incontro con i bambini;

h. 16,00 – Babbo Natale racconta le storie con il suo aiutante Elfo.

h. 16,30 – Bowling Bubbles Show: Spettacolo di Bolle giganti di Irina. Da una miriade di bolle piccole alle bolle giganti da record in chiave natalizia.
A seguire l’Orso gigante Artic ballerà e giocherà con i bambini.

L’orso gigante di Babbo Natale a Villa Ballero, a Giorgino.

h. 18,00 – Babbo Natale passeggia per il villaggio.

h. 18,30- L’associazione “La Farandola”di Ussana presenta uno spettacolo notturno di sputafuoco con le bolas e le clave infuocate con la partecipazione del Maestro Anry Usma dal passato circense presso le fantasie Lu Soleil de Paris.

Marcello Polastri

Commenti