I segreti del tempio a pozzo del Monte ARCI svelati in tv da Roberto Giacobbo

Una puntata suggestiva e sensazionalistica quella condotta in Tv,  giovedì 10 gennaio 2019 su Rete 4 HD, da Roberto Giacobbo per mostrare le meraviglie archeologiche della Sardegna. Tra esse i templi a pozzo nuragici di Santa Cristina a Paulilatino e la grotta-tempio nuragica di Morgongiori, nel monte Arci.      “La Sardegna – ha esordito il conduttore […]

Continua la lettura


L’area archeologica di Santa Cristina con il pozzo sacro di Paulilatino verrà arricchita ancor più

100 mila euro per valorizzare ancor più il Villaggio nuragico di Santa Cristina a Paulilatino. La Regione ha infatti concesso – su richiesta del Comune di Paulilatino – un finanziamento per  valorizzare e tutelare i reperti e i monumenti preistorici adiacenti il famoso Tempio a pozzo di Santa Cristina. LA MESSA IN SICUREZZA della tomba […]

Continua la lettura


La storia di Barbetta, il sacerdote nuragico di Matzanni – prima parte.

BARBETTA. È questo il nome che mi è stato attribuito, causa la mia barba tagliata a punta sul mento. Un accorgimento che ha reso il mio volto particolare, lo ha  “allungato”, come per voler incorniciare la mia faccia espressiva, ma “guastata” da un incidente.  Sono un bronzetto nuragico ritrovato a fine Ottocento a Matzanni, località […]

Continua la lettura


I nuragici e il tribunale dell’acqua

Pozzo sacro

Sacerdoti-magistrati o meglio giudici dediti alla magia. Tutti riuniti all’ombra del tribunale dell’acqua, nei pozzi sacri, con i piedi nudi a mollo, forse, oppure a debita distanza. Pur sempre in attesa che il liquido vitale dei pozzi sacri potesse “dire la sua“, potesse scatenare la sentenza e i suoi effetti istantanei: l’immediata condanna.    TREMILA ANNI FA la #Sardegna era anche questo: […]

Continua la lettura


Santa Cristina: crolla la capanna nuragica accanto al pozzo sacro

La chiamano la Capanna nuragica. Gli archeologi l’hanno classificata con l’aggiunta di una “A” ed insomma è la “Capanna lunga A“. Significa che il sito nell’immagine è importante per la storia della Sardegna e, nel suo piccolo, si tratta di una preesistenza del passato: la “lunga capanna” ha una storia remota da raccontare. Risalirebbe infatti […]

Continua la lettura